Sample Article

       

Anche ad Asiago i pacchi solidali di Coldiretti

  • 02 Aprile 2021
  • Attualità
  • Di Redazione

Per Pasqua, un sostegno alle famiglie stremate dal Covid

Sono 110 i pacchi che hanno raggiunto altrettante famiglie vicentine in stato di bisogno. Una goccia nel mare, ma pur sempre un'attenzione rivolta a coloro che, purtroppo, non hanno voce e, quando ce l'hanno, non sempre vengono ascoltati.

La generosità che caratterizza il territorio berico, in questa occasione si concretizza attraverso Coldiretti, che lungo tutto lo Stivale ha messo a punto una straordinaria iniziativa, per fare del bene sotto diversi punti di vista: dal sostegno alle famiglie stremate dal Covid, alla valorizzazione delle produzioni made in Italy, fino al rilancio improcrastinabile delle economie locali.

I pacchi, partiti dalla sede Coldiretti di Vicenza, sono stati consegnati alle famiglie del territorio, in particolare a Vicenza, Asiago, Barbarano Mossano, Bassano del Grappa, Camisano Vicentino, Castegnero, Longare, Lonigo, Marostica, Montecchio Maggiore, Montegalda, Nanto, Noventa Vicentina, Sandrigo e Zanè.

L'iniziativa promossa da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica, con la partecipazione delle più rilevanti realtà economiche e sociali del Paese, ha visto la spedizione del primo carico di aiuti alimentari dal cortile di Palazzo Chigi "A sostegno di chi ha più bisogno".

"Ogni famiglia ha ricevuto un pacco di oltre 50 kg con prodotti 100% Made in Italy come - spiega il presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola - pasta e riso, Grana Padano, biscotti, sughi, salsa di pomodoro, tonno sott'olio, dolci e colombe pasquali, stinchi, prosciutti, carne, latte, panna da cucina, zucchero, olio extra vergine di oliva, legumi e formaggi".

Autore

Redazione



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE