Sample Article

       

Ossa umane nella canonica di Stoccareddo, indagini in corso

  • 04 Maggio 2023
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

Il ritrovamento in soffitta dello stabile disabitato da 20 anni

Ossa umane nella canonica di Stoccareddo. Martedì mattina, in seguito alla segnalazione del parroco, i carabinieri sono stati chiamati ad intervenire per il ritrovamento di un sacco, messo in soffitta, contenente un cranio e altre ossa fino a costituire uno scheletro quasi intero.

A fare la scoperta, alcuni parrocchiani che in occasione della scorsa Pasqua erano entrati in canonica, disabitata da circa 20 anni, alla ricerca di materiale utile per la rappresentazione della Via Crucis. Si era dunque provveduto a segnalare il tutto alle forze dell'ordine che hanno dato il via all'ispezione.

Ora si attende il responso dell'esame necroscopico predisposto dalla Procura di Vicenza per determinare una datazione e l'identità della persona a cui appartenevano.

L'ipotesi più accreditata è che si tratti dei resti di un caduto della Grande Guerra rinvenuti molto probabilmente ancora negli anni 60 quando è stato ampliato il campo da calcio. In quell'area infatti esisteva un cimitero di guerra che era stato poi dismesso con la riesumazione dei sepolti e il loro trasferimento all'Ossario militare del Leiten.

Spetta ora alle forze dell'ordine ricostruire tutta la faccenda.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Etra