Sample Article

       

Ciao Mario, ci mancherai...

  • 05 Maggio 2021
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

Una vita spesa nel volontariato

Lunedì 3 maggio, dopo brevissima malattia, ci ha lasciato improvvisamente Mario Rigoni (Patatela). È grande il cordoglio ad Asiago per la perdita di una persona semplice e discreta, impegnata su diversi fronti a servizio della comunità dell'Altopiano. Mario, che aveva 81 anni, era molto conosciuto per il suo lavoro svolto per vent'anni all'ospedale di Asiago e, soprattutto per essersi distinto nel campo del volontariato.

Nota la sua lunga e costante attività all'interno della CGIL e del relativo Sindacato Pensionati.
È stato per lungo tempo presidente dell'AIDO Altopiano, promotore di iniziative per la raccolta fondi a favore della Città della Speranza, attivo nelle iniziative dell'Auser e anche dell'ANPI. Attento alle necessità della comunità, sempre partecipe in varie iniziative solidali.

Mario lascia i figli Marzia e Moreno. Giovedì 6 maggio alle 17.30 in duomo un rosario di suffragio, venerdì 7 alle 10.30, sempre in duomo, i funerali.  

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi