Sample Article

       

Timbri e permessi contraffatti: ingegnere denunciato dalla Guardia di Finanza

  • 06 Marzo 2024
  • Cronaca
  • Di Redazione

Un professionista che opera in Altopiano

Un ingegnere che opera sull'Altopiano dei 7 Comuni, del quale non sono state ancora diffuse le generalità, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vicenza per il reato di contraffazione di altri pubblici sigilli e per le violazioni previste dall'art. 44 del Testo Unico Edilizia. Sono inoltre state sequestrate tutte le pratiche contraffatte.

I finanzieri di Vicenza nei giorni scorsi hanno concluso le indagini nei confronti del professionista a seguito di anomalie segnalate da un ente pubblico, L'ingegnere avrebbe consegnato ai propri clienti titoli edilizi (Scia e Cila) solo apparentemente presentati agli uffici tecnici comunali. Sui documenti aveva apposto, tramite dei lucidi, un timbro di protocollo di ricezione appartenente all'ente pubblico.

I clienti, convinti che tutto fosse in ordine, avevano così avviato lavori di manutenzione ordinaria e/o straordinaria di immobili anche per consistenti importi. Non solo. Il professionista ha tratto in inganno i clienti facendo loro credere che l'installazione di appostamenti precari per la caccia fosse stata autorizzata. In realtà le domande sono risultate anch'esse contraffatte e mai presentate negli uffici competenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Redazione





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Betrice

Etra