Sample Article

       

'Look up': un weekend denso di eventi

  • 09 Giugno 2021
  • Attualità
  • Di Redazione

Sabato 12 e domenica 13 giugno, Enego sarà animata da un ricco calendario di eventi legati al progetto europeo "Look Up", che unendo partner italiani e austriaci ha come obiettivo la riscoperta del patrimonio artistico e religioso transfrontaliero in montagna. Tra i partner ci sono anche le suore Orsoline del Sacro Cuore di Maria, che sviluppano il progetto nell'Altopiano dei Sette comuni a partire da Enego, paese d'origine della fondatrice della congregazione, la venerabile Giovanna Meneghini.

Nel weekend si susseguiranno una passeggiata spirituale, un concerto, uno spettacolo teatrale, e ancora presentazioni di libri e momenti di incontro. Nell'occasione, la Congregazione delle Orsoline scm celebrerà anche la sua annuale festa di fraternità, riunendo nel paese di origine della venerabile fondatrice, per quanto è possibile, suore e amici laici da tutta Italia. Il programma degli appuntamenti Sabato 12 giugno Passeggiata spirituale "Umanità in cammino". Partenza alle 10 dalla chiesetta in località Frizzon Inaugurazione del nuovo tratto di Romea Strata denominato "Romea Strata della transumanza e del saliso". Si percorrerà a piedi il tratto che va dalla località Frizzon al Colle dei Meneghini. Alla fine e in un momento intermedio del cammino saranno offerti degli approfondimenti sul percorso a carattere spirituale e storico-culturale. Pranzo al sacco. Alle 20, nel duomo di Enego, presentazione della ricerca "Look Up - Guardare in alto... da Enego a Vicenza". A seguire il concerto Camminiamo cantando - La voce delle donne. Un viaggio tra le note, dall'antica terra biblica ai villaggi d'Europa, camminando in un intreccio di poesia, musica e racconti. Con Maria Teresa Milano (voce), Roberto Beccaria (pianoforte), Francesco Bertone (contrabbasso), Corrado Vergano (percussioni). Ingresso libero fino a esaurimento posti. Domenica 13 giugno Alle 10.30 in Duomo la Messa e la Festa di fraternità delle suore Orsoline scm, ricordando la fondatrice, originaria di Enego. A seguire, sempre in duomo, presentazione del libro "Sognando quel dì fortunato", biografia ufficiale della venerabile Giovanna Meneghini. Il libro, opera di suor Samuela Sartorel, è appena stato pubblicato da Il Pozzo di Giacobbe. Alle 15.30, nella tensostruttura comunale di via Murialdo, lo spettacolo "La polenta quotidiana - Voci di donne da un tempo coraggioso" con Stefania Carlesso (voce narrante) e Cinzia Luisato (fisarmonica). Accompagnate dal coro Nova Compagnia del Caretèo. Lo spettacolo racconta, in parole e musica, l'amore, il lavoro, usi e costumi delle donne di un tempo. È un viaggio dolce, amaro e vero nella tradizione che "non è culto della cenere, ma custodia del fuoco". In questa occasione, è dedicato a un'eneghese speciale, Giovanna Meneghini, donna di comunione e donna "popolo". Ingresso libero. Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme di prevenzione legate alla pandemia, e sono realizzati dalla congregazione delle suore Orsoline scm con il patrocinio del Comune di Enego, con la collaborazione della parrocchia di Enego e dei partner di progetto Comune di Udine, Tourismusverband Osttirol e Bildungshaus Osttirol.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Redazione





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi