Sample Article

       

Bentornata a casa, Flavia!

  • 16 Maggio 2021
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

Per cinque mesi è stata in ospedale, causa Covid

I balconi finalmente aperti, le finestre spalancate per arieggiare i locali rimasti chiusi a lungo: passando per Via Scajaro ad Asiago, alzando lo sguardo alla sua abitazione, sopra al negozio Natal Baby, si notavano nei giorni scorsi dei movimenti che hanno fatto presagire l'imminente rientro ad Asiago di Flavia Rigoni. L'ex commerciante asiaghese, nota come Flavia del Natal Baby (storico negozio di abbigliamento per bambini, oggi gestito dal nipote Luca), dopo essere rimasta in ospedale per cinque mesi, per aver contratto il Covid 19 in una forma davvero grave, finalmente, nella serata di sabato 15 maggio, è tornata a casa. Ricoverata il 19 novembre scorso all'ospedale Sacro Cuore di Negrar, il giorno successivo è entrata in terapia intensiva per uscirne dopo 4 mesi, ben 115 lunghissimi giorni, il 18 marzo.

Ha dovuto ovviamente affrontare la riabilitazione, sempre all'ospedale di Negrar, fino alle sue dimissioni avvenute il giorno 24 aprile.
Dopo qualche settimana in riva al lago di Garda, ospite in casa di parenti, in compagnia delle sue due sorelle Fernanda e Livia, ora è rientrata ad Asiago. Gli abitanti e i commercianti della via, nelle cui iniziative Flavia è sempre stata parte attiva, sono rimasti a lungo in apprensione per il suo stato di salute, confidando con profonda speranza in una sua guarigione e in suo pronto ritorno a casa.
Alla notizia delle sue dimissioni dall'ospedale, tutti hanno tirato un grande sospiro di sollievo, contenti di poterla finalmente rivedere.

E nella serata del suo rientro si sono riuniti sotto il suo balcone e le hanno dato il "bentornata" con un bell'applauso e liberando verso il cielo tanti palloncini colorati. Grande per tutti la commozione.
Flavia, apparsa in buona forma, ha ringraziato tutti e promesso: "Quando mi sarò ripresa del tutto, faremo una bella bicchierata. Siete tutti invitati, offro io".

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi