Sample Article

       

Ciao Michele, sei stato un vero leone

  • 16 Settembre 2023
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

L'asiaghese Michele Basso se n'è andato a 26 anni, sconfitto dalla malattia

Alla morte non si è mai pronti, specie quando arriva e si porta via un'anima giovane e piena di sogni. E anche quando sai di avere un male che non perdona, la speranza, tua e di chi ti sta attorno, vive sempre, fino all'ultimo secondo.

Così la morte prematura di Michele Basso, giovane asiaghese, atleta dell'Asiago Hockey, ci trova comunque impreparati e ci lascia profondamente addolorati, seppur fossimo tutti al corrente della battaglia immane che stava affrontando da qualche anno contro la malattia, sostenuto dai suoi familiari, dalla fidanzata e dagli amici.

Michele aveva 26 anni, compiuti lo scorso 31 maggio. Un ragazzo in gamba, sportivo e studioso, impegnato su tanti fronti; il figlio, fratello, fidanzato e amico che si è felici di avere. Nell'aprile del 2021 aveva anche raggiunto il bellissimo e importante traguardo della laurea in tecniche audioprotesiche, in un momento in cui il peggio sembrava essere passato.

Oggi ci è giunto il triste annuncio, attraverso i canali social dell'Asiago Hockey, con queste parole: "L'Asiago Hockey 1935 e l'HC Asiago Junior 1935 si stringono in un abbraccio alla famiglia Basso per la morte del loro atleta Michele. Dopo una lunga e sofferta malattia anche un hockeysta come Michele ha dovuto arrendersi. Riposa in pace".

Ci stringiamo anche noi intorno a papà Riccardo, a mamma Elena, al fratello Nicola, a Valentina, per questa perdita immensa. Un abbraccio a tutti loro dalla nostra redazione. 

Ciao Michele, sei stato un vero leone. Ci piace ricordarti così, come in questa foto, mentre sorridi alla vita scrutandone gli orizzonti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004). Oggi scrive anche per il Corriere del Veneto e, da maggio 2024, ha ripreso la sua collaborazione con Tva Vicenza per la redazione di Bassano Notizie.





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Betrice

Etra