Sample Article

       

Ci ha lasciato Maurizio Stella

  • 17 Maggio 2021
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

È stato tra gli ideatori del Premio Asiago d'Arte Filatelica

Ci ha lasciato ieri, domenica 16 maggio, all'età di 80 anni, Maurizio Stella. Era fra i soci proprietari della nostra testata . Uomo di cultura, aveva innumerevoli interessi tra i quali un posto preponderante l'hanno avuto la filatelia e la numismatica, passioni che l'hanno spinto, con alcuni amici, a fondare, oltre 50 anni fa, il Circolo Filatelico Asiago 7 Comuni, del quale è stato a lungo il presidente.

È stato dunque tra gli ideatori del Premio Internazionale Asiago d'arte filatelica, iniziativa di spicco nel panorama turistico culturale della città che ha portato il nome di Asiago nel mondo. Ha fatto anche parte della grande famiglia del Coro Asiago, rivestendo anche in questo sodalizio la carica di presidente per alcuni anni. Già presidente della Banca popolare dei 7 Comuni, dopo la fusione con la Banca Popolare di Vicenza (1991) è entrato nel consiglio di amministrazione dell'istituto di credito vicentino del quale ha fatto parte fino all'aprile del 2016 quando si è dimesso.

Era molto conosciuto anche per il suo lavoro di amministratore immobiliare e condominiale, titolare dello Studio associato Stella di Asiago.                              Da qualche tempo, causa problemi di salute, si era ritirato dal lavoro e da ogni carica, trascorrendo gli ultimi anni della sua vita nella sua abitazione di Via Vespucci ad Asiago. 

Maurizio lascia la moglie Nadia, i figli Lorenzo con Daniela, Stefania, e Cristiana con Francesco, le amate nipoti Silvia, Francesca, Giulia, Giorgia, Gaia, il piccolo Diego e il fratello Giancarlo.. 
Il rosario in suffragio verrà recitato domani, martedì 18 alle 17.30 nel duomo di Asiago, mentre i funerali sono programmati per mercoledì 19 alle 15.30, sempre in duomo, partendo dalla sua abitazione.
Per desiderio di Maurizio non fiori ma offerte destinate all'Unità di Ematologia dell'ospedale di Vicenza. 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi