Sample Article

       

Travolto da una pianta, muore un giovane di 21 anni

  • 19 Novembre 2021
  • Cronaca
  • Di Redazione

Era in bosco per legna.

Una disgrazia immensa. La morte improvvisa di un giovane di 21 anni ha sconvolto, oggi pomeriggio, il paese di Foza e l'intero Altopiano.

Andrea Cappellari si trovava in contrada Val Piana a far legna. All'improvviso la tragedia: la pianta che probabilmente stava tagliando lo ha travolto e ucciso. Sembra che la nonna, non vedendolo rientrare, abbia allertato un vicino di casa, che prima ha provato a chiamarlo invano al cellulare e poi è andato a cercarlo ritrovandolo senza vita.  

Sul posto i Carabinieri di Asiago, i Vigili del fuoco e l'ambulanza del Suemm.

Grandissimo il dolore, anzitutto a Foza, dove Andrea, pur domiciliato ad Asiago (in contrada Pennar), viveva con la nonna proprio in Val Piana. La notizia della tragica scomparsa di quello che viene definito da tutti un bravo ragazzo, di carattere mite e solare, è corsa velocemente in tutto l'Altopiano dove Andrea aveva tanti amici, anche quelli degli Asiago Black out, squadra di inline con la quale giocava. 

Kappe, così veniva affettuosamente chiamato dagli amici, dopo il diploma all'indirizzo agrario dell'Istituto d'istruzione superiore Mario Rigoni Stern, faceva il boscaiolo; lavoro che svolgeva con grandissima passione per una ditta locale.

Con le piante e il bosco aveva dunque una certa dimestichezza che, come a volte succede, non è bastata per evitare l'incidente che purtroppo gli è costato la vita. 

Andrea lascia la mamma Graziella, il papà Lorenzo e il fratello Nicola. 

Alla famiglia le condoglianze delle nostra redazione. 





RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Redazione





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi