Sample Article

       

Doppio appuntamento all'Odegar per la Migross Asiago

  • 22 Settembre 2022
  • Sport
  • Di Redazione

I Giallorossi incontrano domani sera i campioni in carica del Salisburgo, sabato arriva il Villach

La Migross Asiago finalmente può finalmente riabbracciare i propri tifosi.

Il programma dei prossimi incontri è davvero speciale: si comincia domani venerdì 23 settembre alle 19.45 contro i campioni in carica del Salisburgo per poi proseguire a sole 24 ore di distanza contro un ambizioso Villach.

I Giallorossi sono in salute e sono rientrati dalla doppia trasferta in Austria con 3 punti, bottino soddisfacente in questa fase della stagione. I primi impegni ufficiali hanno confermato quello che ci si aspettava dalla IceHL: sul ghiaccio regna grande agonismo e ritmo, il livello tecnico è decisamente elevato e non ci sono partite scontate.

Gli uomini di Barrasso hanno assaporato la prima vittoria stagionale, grazie ad una prestazione intensa e disciplinata, e questa è la strada giusta per trovare ulteriori soddisfazioni in questo inizio di campionato. Il roster è al completo, fatta eccezione per Mascherin, e sarà interessante vedere se il coach confermerà le linee presentate nel week end scorso o se vorrà proporre qualche novità.

I Campioni in carica della ICEHL arrivano ad Asiago a punteggio pieno, grazie alle vittorie contro Vienna e Fehérvár. In bacheca hanno 7 vittorie della Lega e anche quest'anno si presentano ai nastri di partenza come favorita assoluta. Il roster, che ha dominato la scorsa stagione, è stato arricchito da diversi giocatori Nord Americani, in particolare spiccano 2 difensori Canadesi: il trentacinquenne Genoway, che vanta diversi anni passati nella prestigiosa KHL, e l'ex Bolzanino Dennis Robertson, che nelle stagioni passate in Alto Adige ha davvero impressionato per completezza e costanza di rendimento.

Dal canto loro, i Villacher arriveranno ad Asiago sabato dopo aver cominciato male la stagione, sono infatti reduci da 2 sconfitte consecutive, a Linz e Brunico. La squadra è stata costruita per obiettivi ambiziosi, la scorsa stagione hanno terminato la regular season al 2° posto, subendo l'eliminazione in semifinale dei playoff dagli Ungheresi del Fehérvár. Il roster, con un'età media vicina ai 27 anni, è uno dei più esperti del campionato.

Il Top Scorer dell'anno scorso, il canadese Kosmachuk, ha lasciato l'Austria per trasferirsi in Finlandia, ma la società ha lavorato per rinforzare l'organico inserendo profili con curriculum di qualità come il difensore Després, con quasi 200 presenze in NHL e alcune in KHL, e l'attaccante lettone Kulda che conta 356 apparizioni in KHL e qualche decina in NHL.

I Leoni si troveranno ad affrontare due impegni davvero temibili ed emozionanti, prima l'esordio assoluto casalingo contro la squadra più titolata della Lega, che vorrà continuare all'Odegar il proprio percorso netto, e poi il Villach, in cerca di riscatto per un inizio inaspettatamente negativo.

Gli Stellati con il supporto dei propri tifosi daranno tutto per cercare l'impresa conto due formazioni destinate alle posizioni di vetta dell'IceHL.

Match: Migross Supermercati Asiago Hockey vs EC Red Bull Salzburg

Luogo e data: Stadio Odegar - Asiago, Venerdì 23 settembre 19:45

Match: Migross Supermercati Asiago Hockey vs EC iDM Wärmepumpen VSV

Luogo e data: Stadio Odegar - Asiago, Sabato 24 settembre 19:45

Radio cronaca: radio Asiago FM 107.7 o su www.radioasiago.it Streaming Live: live.ice.hockey  

Classifica ICEHL:

HCI pt. 6 (2 partite);

HCB pt. 6 (2); RBS pt. 6 (2);

G99 pt. 3 (2); AVS pt. 3 (2);

PUS pt. 3 (2);

PIV pt. 3 (2); 

ASH pt. 3 (2);

BWL pt. 3 (2);

VIC pt. 0 (1); VSV pt. 0 (2);

HKO pt. 0 (1); KAC pt. 0 (2)

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Redazione





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Etra

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi