Sample Article

       

Il sacrificio e il ricordo: una scultura di Eros Lazzaretti per gli Alpini di Asiago

  • 25 Febbraio 2024
  • Attualità
  • Di Stefania Longhini

Realizzata e donata in occasione della commemorazione della morte dei sette amici in località Coda

Eros Lazzaretti, artista chainsaw carving altopianese, ha realizzato un'opera in legno per gli Alpini della sezione Monte Ortigara di Asiago. Questa significativa scultura è stata donata sabato 24 febbraio in occasione della commemorazione dei tragici fatti di 50 anni fa quando in località Coda di Asiago lo scoppio di un deposito di gelatina della Prima guerra mondiale costò la vita a sette amici asiaghesi.

Una cerimonia organizzata nell'ambito della serie di eventi in programma quest'anno per celebrare i 100 anni di fondazione del Gruppo Alpini Asiago. "Un'opera nata da un mix di passione , motivazione ed amicizia proprio nella mattinata di sabato, giorno della cerimonia - racconta Eros - Ti alzi, guardi il tempo , leggi un po' i social e, c è qualcosa che ti dice di uscire, prendere in mano la motosega e fare qualcosa per un evento che alla fine della giornata ti farà stare bene." 

La scultura, posta a fianco del piccolo altare allestito sui prati della Coda, nei pressi del monumento ai sette amici, per la celebrazione della Messa, è stata un regalo molto gradito da parte degli Alpini e ammirato da tutti i presenti alla cerimonia di sabato".

Complimenti ad Eros Lazzaretti per la bella idea e per il suo gran cuore.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Etra