Sample Article

       

L'addio a Domenico Pertile, ha fatto scuola di guida a generazioni di altopianesi

  • 27 Gennaio 2024
  • Cronaca
  • Di Stefania Longhini

Gestiva la storica autoscuola di Asiago con la sorella Ines

È morto ieri, all'età di 86 anni, Domenico Pertile. Era molto conosciuto in tutto l'Altopiano per il suo lavoro di istruttore di guida all'Autoscuola Pertile, che tuttora (gestita da Domenico Rigoni) porta lo stesso nome. È l'autoscuola storica di Asiago che Domenico gestiva insieme alla sorella Ines e che ha portato generazioni e generazioni di altopianesi ad ottenere la patente.

Apparentemente un po' burbero, era invece di grande bontà e sensibilità. Era soprattutto dotato di una grande ironia attraverso la quale, nelle sue lezioni di guida teoriche e pratiche, trasferiva agli aspiranti conducenti di qualsiasi mezzo motorizzato, nozioni e concetti fondamentali in modo semplice e divertente.

Molti si ricordano ancora le sue battute o qualche suo metodo strano per trasferire sicurezza nella guida. Personalmente, ripensando al mio percorso di conseguimento della patente, non scordo il giorno in cui, alla guida di una delle sue indimenticabili Fiat 850, mi ha fatto entrare all'aeroporto e, dopo essere sceso mi ha detto "Deso te vè fin infondo ala pista in retromarcia e dopo te torni indrio sempre in retromarcia, e te lo fè fin quando no te digo basta!". Assicuro che la retromarcia l'ho imparata bene!

Domenico Pertile, appassionato di motori in generale, amava anche volare ed era proprietario di uno storico Tiger Moth, velivolo bimotore, inconfondibile per il suo colore giallo e verde, che ha sempre trattato e conservato come un gioiello. Gli asiaghesi non possono dimenticare le sue puntuali incursioni aeree in occasione della grande Rogazione quando era solito sorvolare il Lazzaretto nel momento in cui si era tutti riuniti per la Messa e il momento di ristoro: il suo modo originale per essere partecipe di questa bella tradizione. 

Domenico Pertile lascia il fratello Roberto. Il funerale avrà luogo nel duomo di Asiago martedì 30 alle 10.30, partendo da Villa Rosa. Il Rosario sarà recitato in Duomo lunedì alle 17,30.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Autore

Stefania Longhini

Stefania Longhini, giornalista pubblicista (iscritta all'Ordine dei giornalisti del Veneto dal 1996). Tra i fondatori de l'Altopiano e direttore di questo quindicinale dal gennaio 2003. Ha una lunga esperienza nel campo giornalistico, grazie alla collaborazione, nel tempo, con varie testate sia della carta stampata (La Difesa del Popolo, Il Gazzettino, La Piazza dell'Altopiano, Asiago ieri oggi domani, Il Giornale di Vicenza), che radiofoniche (Radio Comunità Cristiana Altopiano, Radio Asiago, Radio Sette), che televisive (corrispondente dall'Altopiano per Tva Vicenza dal 96 al 2004).





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Etra

  Tutti i risultati:
Mangiare
Dormire
Comprare
Servizi